Ancoraggio Ormeggio

Recensioni Negozio ( 410 ) RSS Feed
0 1 2 3 4 (5,0/5)

Recensione di Andrea, 0 1 2 3 4
Andrea
Sono ormai diversi anni che acquisto materiale inox (AISI 316). Sono sempre rimasto soddisfatto del ...
giu 7, 2019
Ancoraggio Ormeggio

Questa area del negozio é dedicata all' Ancoraggio e all' Ormeggio un importante aspetto che coinvolge tutti i proprietari di barche. Abbiamo in catalogo un'ampia scelta di prodotti e accessori correlati che includono ancore di diversa tipologia e peso, argani per alaggio, bitte in acciaio inox, alluminio e nylon, catene, boe, passacavi, molle, ...

Questa area del negozio é dedicata all' Ancoraggio e all' Ormeggio un importante aspetto che coinvolge tutti i proprietari di barche. Abbiamo in catalogo un'ampia scelta di prodotti e accessori correlati che includono ancore di diversa tipologia e peso, argani per alaggio, bitte in acciaio inox, alluminio e nylon, catene, boe, passacavi, molle, parabordi ed altri prodotti indispensabili per la vostra imbarcazione. Abbiamo suddiviso questa area in ulteriori categorie specifiche dove potrete prendere visione dei materiali disponibili.

Altro

Ancoraggio Ormeggio Ci sono 153 prodotti.

Sotto-categorie

  • Catene
  • Molle Ormeggio
  • Passacavi Inox
  • Passacavi Ottone
  • Ganci d'Accosto
  • Parabordi
  • False Maglie
  • Copriparabordi
  • Ancore

    TIPOLOGIE DI ANCORE

    Eccoci alle ancore. Quale ancora scegliere per la nostra barca?. Non vogliamo dare tabelle sul dimensionamento dell'ancora in quanto la scelta dell'ancora dipende da molte variabili quali il tipo di fondale in cui ci ancoriamo, il tipo di sosta che facciamo, il tipo di imbarcazione, affollamento zona di ormeggio ( piú barche sono presenti piú piccolo deve essere il nostro campo di giro e quindi piú corto deve essere il nostro calumo ), le condizioni meteorologiche, spazio di stivaggio solo per citarne alcune. Di solito il cantiere costruttore della barca fornisce le indicazioni riguardo alle ancore idonee per quel tipo di imbarcazione e nei porti parlando con i navigatori locali potremo venire facilmente a conoscenza su come comportarci nella scelta di questo importante accessorio in quella specifica zona. Generalmente per le coste tirreniche e Sardegna 70m di calumo ( lunghezza della catena o cima filata fuoribordo ) sono sufficienti per una sosta, in quanto la lunghezza della catena deve essere compresa tra 3 e 7 volte il fondale.
    Vediamo invece quali sono le principali tipologie di ancore e le loro caratteristiche che le rendono piú o meno idonee ad un determinato fondale.

    DANFORTH: sono probabilmente le piu conosciute forse perché sono particolarmente adatte ai nostri fondali sabbiosi ed hanno peso contenuto rispetto alla resistenza offerta; le sue marre di forma triangolare e articolate in quanto ruotano attorno al fusto, presentano una grande superficie e tendono ad infilarsi nel fondo e offrono molta resistenza; questa tipologia di ancora richiede un calumo un poco piú lungo proprio per avere la giusta angolazione che permetta un'affondamento delle marre; non adatte a fondali rocciosi e duri perché non offrono resistenza. Simili alla Danforth sono le Fortress perché appartengono alla tipologia di ancore a marre piatte.

    FORCE: appartengono alla famiglia delle ancore a vomere ( Bruce, Delta, CQR ) sono conosciute anche come ancore all around o tutto fare ossia si adattano ad ogni fondale senza primeggiare in nessuno. Essendo ancore costruite tutte d'un pezzo presentano problemi di stivaggio su barche piccole ed é per questo che questo tipo di ancora la troviamo su barche medio grandi.

    HALL o ancore a U: sono anch'esse ancore a marre articolate ma a causa della forma piú tozza hanno bisogno di piú peso per affondare le marre nel fondo. Predilige fondali sabbiosi o con melma, quindi fondali morbidi e soprattutto é sempre meglio collegarla ad un tratto di catena per agevolare la sua funzione. Le sue forme arrotondate facilitano la sua sistemazione.

    Ancore ad OMBRELLO: sono ancore molto pratiche in quanto hanno le 4 marre richiudibili proprio come un ombrello, per questo molto adatte a piccole imbarcazioni dove gli spazi di stivaggio sono ridotti. Hanno una discreta tenuta su fondali sabbiosi e fangosi mentre é facile che rimangano incagliate su fondali rocciosi. A causa del ridotto peso affondano con fatica e per questo é sempre consigliato collegarle ad uno spezzone di catena.

  • Argani
  • Bitte Inox
  • Bitte Nylon
  • Bitte Ottone
  • Boe e Gavitelli
  • Bitte alluminio